Canon EF 50 mm f/1.8 STM

Ecco il nuovo Canon EF 50 mm f/1.8 STM, il successore di quello che è forse stato l’obiettivo più venduto e utilizzato in assoluto. È stato recentemente aggiornato e rivisto in tutte le sue caratteristiche, ecco cos’è cambiato!

Tutto ciò che è contenuto nell’articolo è trattato anche all’interno di questo video che ti invito a guardare. Clicca QUI!

IMGL4090

Ho finalmente avuto la possibilità di provare questo obiettivo leggendario. Già a prima vista è possibile notare che è stato fatto un grande lavoro sui materiali utilizzati, l’attacco alla reflex infatti, è stato interamente realizzato in metallo e non più in materiale plastico. Questa novità chiaramente, nonostante sia molto interessante, è stata la principale causa dell’aumento di peso dell’ottica, che è arrivata a toccare i 160g.

IMGL4091.JPG

La messa a fuoco è stata migliorata, velocizzata e resa più silenziosa grazie al nuovo motore STM. La distanza minima per l’effettuazione della stessa è scesa da 45 a 35 cm.  La notevole apertura focale di f/1.8 garantisce la massima acquisizione della luce disponibile, rendendo l’obiettivo perfetto per foto in interni e in condizioni di scarsa illuminazione. È stato inoltre aumentato il numero di lamelle, che da 5, nella versione precedente, è passato a 7. Questo garantisce una sfocatura molto più morbida e graduata, meno dura e grezza, specialmente con aperture molto ampie.

n.jpg
50 mm impostato a f/1.8

L’ottica offre un solo angolo di visione, 50 mm, l’angolo più vicino alla vista dell’occhio umano. È per questo motivo uno degli obiettivi più utilizzati per la realizzazione di ritratti in primo piano, scatti di street photography e per le foto di tutti i giorni.

ruipalha00022.jpg
Henri Cartier Bresson – La ronda di notte

Se siete più appassionati al videomaking, questo obiettivo vi garantirà una messa a fuoco, una sfocatura dei piani non a fuoco e una luminosità in grado di realizzare video di altissima qualità. Il rapporto qualità-prezzo è molto conveniente, viene infatti venduto a circa 130,00€.   Ecco QUI il link Amazon del prodotto!

Concludo dunque dicendo che a mio parere si tratta di un’ottica perfetta per chi si avvicina al campo della fotografia, ma ottima anche per fotografi già più esperti.

Che ne pensi di questo genere di articoli? Fammi sapere se ti ha fatto piacere e magari anche cosa ti piacerebbe che trattassi nei prossimi mesi!

14 thoughts on “Canon EF 50 mm f/1.8 STM

  1. Gli obiettivi fissi sono perfetti ma troppo costosi per quelle che sono le mie esigenze. Di certo uno zoom non ti consente un’apertura f/1.8 (i migliori possono arrivare a f/3.5 – f/4.0) ma ti assicura grande versatilità. Per la luminosità, poi, si tratta di aumentare un po’ l’ISO, anche a scapito di qualche pixel un po’ troppo grosso.
    Sarebbe interessante se potessi fornire qualche suggerimento sui filtri (polarizzatori, effetti vari, ad esempio, l’effetto stella, anche se non si usa più come una volta). Che ne pensi?

  2. Sono contentissima di questo articolo. Ho acquistato questo obiettivo proprio domenica al prezzo di 107 euro … attendo con ansia che arrivi per usarlo, ed applicare quanto imparato nelle recenti sessioni base del corso a cui mi sono iscritta 😊😊

  3. Mi piacciono i tuoi articoli e le tue foto, solo che io sono, o meglio ero, sulla sponda opposta, intesa come Nikon, ma ancora con l’analogico. Ora mi limito a qualche scatto con una bridge della Lumix, con tutte le limitazioni del caso, ma mi basta (o me lo faccio bastare) 🙂

  4. Ho la versione vecchia, effettivamente è una lente fantastica per quello che costa. La nuova versione, con 7 lamelle e minima distanza maf ridotta, sarà ancora più interessante! Non la compro solo perché su aps-c diventa un 80mm che non uso molto spesso… Continua a scrivere, ti seguo!

  5. Personalmente trovo il 50mm troppo stretto per la street. Diciamo che quando usavo la Reflex per me il 35 era l’ideale. Sui ritratti, sono d’accordo, dal 50 al 90…
    Ora, usando la Mirrorless, il 18 per la street. Sto usando vecchi obiettivi manual focus per il ritratto (Pentacon 135 o Minolta Rokkor 50 mm 1.7
    Seguo il tuo blog. Mi piace